SheInside

 Sheinside - Your Online Fashion Wardrobe

domenica 30 settembre 2012

Le vip mostrano i piedi con disinvoltura in Rete, a tutto vantaggio dei fans feticisti


Piedi curati, morbidi e con lo smalto di tendenza: il sogno di tutte ma non sempre abbiamo il tempo o i soldi per coccolarci come le star. Anche se... siamo davvero sicure che le celebrities hanno dei piedi perfetti? Siamo andati a sbirciare da vicino sorprendendo donne, italiane e straniere a piedi nudi. In questa gallery ti proponiamo un pò di piedi nudi. (Foto Kikapress)

 Kelly Brooke

Avete una debolezza, un passione segreta per i piedi? Perché no, anche per i piedi famosi? Bene, siete nel posto giusto. Vi mettiamo infatti a disposizione una serie di foto di piedi, e che piedi. Piedi di celebrità. Non sono più gli hashtag delle tendenze del momento a far impazzire le VIP nostrane iscritte a Twitter.

 Catherine Zeta-Jones

E neanche la rincorsa ad avere il maggior numero di followers. Sembra che il loro must sia uno solo: mostrare i piedi. E se a chiedere di immortalarli sono anonimi utenti feticisti del piedino femminile ben venga. Eccoli accontentati. La foto è presto twittata.


La nuova tendenza viene segnalata da un'utente di Twitter che si dice sorpresa dalla disinvoltura con cui Alessia Marcuzzi risponde ad un insistente fan che le chiede testualmente di mostrarle i piedi. Facendo una breve ricerca su Twitter scopriamo che non è l’unica.

 Melita

Anche la top model Eva Riccobono cede alle richieste di un amante dei piedi. Anche la showgirl Elenoire Casalegno non resiste alla tentazione e pubblica una foto del suo “41″.


Ho scovato poi che anche alla blogger Selvaggia Lucarelli, e alla diavolita ed ex gieffina Melita Toniolo piace esibire i propri piedi. Propriamente non soddisfano ufficialmente le richieste esplicite dei propri followers come nei casi precedenti ma assumono direttamente l’iniziativa fotografando un primo piano delle scarpe indossate.


Ci domandiamo: la Marcuzzi, la Riccobono o chicchesia sono consapevoli dei loro gesti? Immaginano l’uso che questi “feticisti” faranno delle loro foto? E soprattutto perché lo fanno? 

fonte: http://d.repubblica.it/rubriche/people-gossip/2012/09/28/foto/piedi_divi-1284045/17/#media

sabato 29 settembre 2012

Anna Torv, protagonista della serie tv 'Fringe', in bikini alle Hawaii...OW!



Siamo abituati a vederla nei panni gessati della seriosa Olivia Dunham della serie televisiva '' Fringe '', ma a quanto pare sotto le vesti di detective del mistero, l'attrice bionda australiana Anna Torv cela un fisico davvero da urlo. In questa galleria fotografica mozzafiato possiamo ammirare con gusto la 'nostra' Olivia mentre esce dalle acque del mare delle Hawaii sfoggiando le sue curve da capogiro. L'Australia da sempre buoni frutti, ormai è assodato!


Nell'anno 2008, Anna Torv ha sposato il suo compagno, nonché collega per un breve periodo iniziale nella serie 'Fringe', ovvero Mark Valley. Tuttavia, nel corso di un'intervista, Valley ammise di non riuscire a trascorrere del tempo con Anna e di vedersi molto di rado. Dunque, i due hanno posto fine alla loro relazione all'inizio del 2010, ad appena un anno di distanza dal loro matrimonio.

Ma di cosa parla la serie 'Fringe'? Fringe è un termine utilizzato per indicare la scienza di confine che si occupa di teorie ed esperimenti che vanno al di là delle teorie convenzionalmente riconosciute. Protagonisti assoluti della serie sono l’agente Olivia Dunham, il dottor Walter Bishop e suo figlio Peter.

 OW!

L’agente dell’FBI Olivia Dunham, interpretata dalla bellissima attrice australiana Anna Torv, si ritrova catapultata in un mondo fatto di esperimenti mai visti e che prevedono l’uso del mondo come se fosse un grande laboratorio con cavie umane. Al suo fianco avrò bisogno di un team formato da persone fuori dal comune, con un potenziale altissimo e, perché no, con un po’ di follia.


La Torv è anche nota per avere avuto un suo ruolo nella serie 'Mistresses', trasmesso dalla BBC. Ha anche doppiato la voce di Nariko nella versione inglese del videogioco Heavenly Sword, dove il suo aspetto è stato utilizzato anche per modellare il personaggio.

giovedì 27 settembre 2012

Settimana della Moda milanese: impazzano le scarpe



A Milano Fashion Week sono state in molte a portare i propri complimenti a sua maestà Giuseppe Zanotti. Tra le tante Maddalena Corvaglia e la regina del gossip: Belen Rodriguez. Maddalena aa abbinato una Zanotti oro perfetta per rendere omaggio al designer e per completare un look semplice ma curato nei dettagli. L'ex velina è una delle abitué degli eventi di Zanotti e non a caso nel suo guardaroba ne ha una collezione. E poi c'era l'onnipresente Belen Rodriguez continuamente assalita da domande e fotografi. Belen indossava uno stivaletto stringato Zanotti, calze velate con un disegno di nastri incrociati, shorts in jeans e una camicia nera.


Le vere protagoniste delle sfilate sono state le scarpe. La nuova collezione Zanotti è splendida. I nuovi modelli, lasciando da parte zeppe enormi e platform esagerati, sono eleganti, raffinate e davvero originali. Dopo aver passato i primi giorni delle sfilate a scrutare con attenzione i vestiti, per scoprire se la prossima estate ci troveremo tutte in minigonna o con addosso un tubino color melanzana, è il caso di tirare un occhio anche agli accessori, onde scoprire in anticipo che scarpe troveremo in vendita in ogni negozio, da via Montenapoleone al grande magazzino dietro l’angolo.

Quest’anno gli stilisti hanno voluto metterci in difficoltà a tutti i costi, proponendo abbinamenti e capi che ci causeranno grattacapi infiniti davanti all’armadio. Anche tralasciando Prada e le sue zeppe fiorite da geisha, che fortunatamente non lasceranno mai le passerelle, c’è comunque di che preoccuparsi visto che i must incontrastati delle sfilate sono state le scarpe a punta e il sandalo ateniese. Il sandalo ateniese, amatissimo da Salvatore Ferragamo e Versace, sarà pure bello e d’impatto sulle passerelle, specie se indossato da una modella con gambe chilometriche ma nella vita reale appare poco indossabile.


Anche sulle scarpe a punta c’è poco da gioire: anche se sono più mettibili del sandalo di Leonida, sono uno degli accessori più rischiosi al mondo. La ballerina, come quella di Emporio Armani, si può utilizzare, se abbinata sapientemente ma l’abbinamento punta assassina e tacco a stiletto sta bene solo a Catwoman. Ovviamente tutti gli stilisti, per bilanciare tacchi vertiginosi su cui persino le modelle avevano difficoltà a camminare, hanno voluto plateau altissimi, con i più vari effetti. Se possiamo sopportare i plateau decorati di Dolce e Gabbana, sapendo che si tratta di scarpe scultura che non verranno mai messe in commercio, non possiamo però unirci alle molteplici grida di ammirazione per gli zatteroni dorati di Emilio Pucci, probabilmente adatti solo a una escort dell’antica Grecia.


Fortunatamente però si è potuto notare che la passione per le Mary Jane, finite per anni nel dimenticatoio, non si è ancora spenta e le scarpe sono state proposte e rivisitate da molti stilisti. Il modello ha il grande pregio di essere versatile e di donare a tutte, perciò non possiamo che augurarci che questo ritorno di fiamma duri a lungo. Forse questa volta gli stilisti hanno cercato di stupire a tutti i costi e così spesso hanno ottenuto di perdere il contatto con la donna reale, che vive al di fuori della magica dimensione delle passerelle. Non ci resta aspettare e sperare, per vedere come poi i trend da sfilata verranno proposti per la vita reale.


Non solo scarpe da ginnastica e zeppe (come quelle con balcone fiorito di Fred Butler), ma anche sandali più classici, a rendere omaggio agli abitini bon ton come quelli visti sulle passerelle di Antonio Berardi, che propone tra l’altro delle infradito chic da non sottovalutare. I tacchi si fanno alti, anche se come sempre c’è chi propone calzature ultraflat, per accontentare tutte le donne, insomma.

mercoledì 26 settembre 2012

La meravigliosa Jessica Alba incanta Amalfi con un fisico da capogiro


La meravigliosa Jessica Alba è stata in vacanza in Italia con la mamma Chaterine e le figlie Honor Marie Waren e Haven Garner Warre. L'attrice si è goduta le bellezze e il relax della Costiera Amalfitana, e non ha disdegnato un bagno in piscina per rinfrescarsi. Gli scatti rubati a bordo vasca mostrano il suo corpo, ma anche un viso incorniciato da simpatiche trecce. Obiettivo puntato ovviamente anche sul suo lato B da sogno.


Jessica e familiari hanno assaporato i sapori e i profumi di Amalfi. Su Twitter l'attrice ha messo le immagini degli abiti che ha scelto per trascorrere qualche giorno nel Bel Paese: sandali chic, scarpe di vernice rossa e tanti graziosi vestiti leggeri da sfoggiare nelle calde serate della costiera. Poi in bikini, sotto il sole e in compagnia della madre, si concede un calice di vino rosè per rinfrescare il palato.


Bellissima in un costume dalle sfumature arancioni, l'attrice americana è tornata in forma smagliante in tempi record. Se pensiamo che l'attrice ha partorito la sua seconda figlia meno di un anno fa non possiamo che farle i complimenti per la sua pancia piatta e le gambe vellutate.


Rilassata e sorridente assieme ai suoi due bambini. Così è apparsa Jessica Alba nelle foto della sua vacanza in costiera amalfitana che lei stessa ha postato su twitter. La star hollywoodiana, 31enne, è stata anche al Giffoni Film Festival in data sabato 14 luglio 2012. Nel frattempo si è concessa un giro in barca e alcune ore di shopping nelle caratteristiche stradine della cittadina campana. "H& I enjoying the beautiful night" commenta mentre si fa fotografare davanti alla scalinata del Duomo di Amalfi.


Una cena da Gemma per la gioia di turisti e camerieri che non perdono l'occasione di foto ricordo, una passeggiata in centro per poi far rientro al Santa Caterina dove secondo i rumors locali la diva ha alloggiato. L'attrice a meno di un anno di distanza dalla nascita della secondogenita ha esibito un fisico perfetto nascosto da un bikini bianco e rosso. La protagonista di Vi presento i nostri, al fianco di Ben Stiller e Robert De Niro, terminata la lezione di nuoto alle piccole si è rilassata sul lettino prendisole.

martedì 25 settembre 2012

Emmy Awards 2012: Heidi Klum e Sofia Vergara splendide più che mai


A Los Angeles si sono tenuti gli Emmy Awards 2012 e come ogni grande evento hollywoodiano che si rispetti, il red carpet era invaso dalle star e da abiti più o meno belli.


Heidi Klum, January Jones, Tina Fey, Julianne Moore, Sofia Vergara: agli Emmy Awards 2012, super show su (e giù) dal palco. Da un lato, i vip della tv americana danno spettacolo andando a ritirare gli Oscar della Tv (i più importanti se li è accaparrati la serie tv “impegnata” Homeland, amatissima da Barack Obama e ora a lui cara in tema di campagna elettorale). E poi, star e starlette di Oltreoceano si scatenano ai party: un trionfo di abiti e glamour che non teme il confronto con la kermesse dell’anno scorso, gli Emmy Awards 2011. Da Heidi Klum single con fisico 'da urlo', alla mozzafiato Sofia Vergara onnipresente sui red carpet a stelle e strisce.


Classicamente sensuali, Sofia Vergara e Heidi Klum. Entrambe hanno optato per una tonalità del blu, scegliendo la prima un abito a sirena fasciante glitterato di Zuhair Murad, mentre la ex top model ha rivisitato lo stile Marilyn Monroe con un vestito drappeggiato con scollatura profonda e spacco vertiginoso dello stilista Alexandre Vauthier. (in foto qui sotto, al centro tra Heidi e Sofia, c'è un'altrettanto bellissima attrice, Morena Baccarin, che ha preso parte alla serie 'Homeland')


Una delle tonalità più esibite sul red carpet è senza dubbio l'azzurro; indimenticabili lo scintillante abito a sirena di Sofia Vergara, lo spacco vertiginoso di Heidi Klum e il look di Nicole Kidman: con un abito tutto italiano firmato da Antonio Berardi. Una cosa è apparsa chiara alla cerimonia di consegna degli Emmy Awards 2012 al Nokia Theatre di Los Angeles: gli eccessi nei look non sono più nelle linee degli abiti, ma nei colori.


Oltre all'azzurro anche il giallo, colore insolito per gli eventi mondani, ha riscosso molto successo tra le star: tra tutte spicca Claire Danes, che riesce a nascondere le rotondità della gravidanza grazie al morbido abito di Jeanne Lanvin.


Splendida come sempre, per gli Emmy l’attrice latina Sofia Vergara ha scelto un abito turchese interamente ricoperto di paillettes dalla particolare scollatura, per risaltare le forme di Sofia Vergara, firmato Zuhair Murad. La diva colombiana, che ha dichiarato di dover "fare il pieno di zuccheri" ogni volta che è in stato di ansia, ha postato su Whosay alcuni scatti del dietro le quinte degli Emmy. Lo scintillante abito paillettato di Zuhair Murad, con una vertiginosa scollatura posteriore che Sofia ha indossato agli Emmy si è strappato proprio sul fondoschiena.  Strappo sul lato B e mutandine in vista per l'attrice 40enne. La prontezza del team di sarti è stata leggendaria, come scrive la stessa Vergara: "Thank you emergency team!!!" e poco dopo l'abito era di nuovo impeccabile.


Spacco 'da capogiro' per Heidi Klum, al suo primo grande red carpet post divorzio. La supermodella ha scelto un abito Alexandre Vauthier, molto scollato e fresco, come a voler dire che nonostante i momentacci passati, va tutto alla grande. Heidi non delude mai.


lunedì 24 settembre 2012

Milano Moda: sfilano insieme le sorelle Rodriguez



La Milano Fashion Week sta continuando alla grande, e le ospiti vip fanno molto parlare di sè. Per le passerelle di Milano Moda torna la bella stagione ma in anticipo di un anno, infatti vengono presentate proprio in questi giorni, le collezioni di costumi mare per la primavera estate 2013 e per l'occasione hanno sfilato insieme le sorelle Rodriguez, ovvero la celebre 'prezzemolina' Belèn e sua sorella Cecilia. 

Al fianco di Belèn dunque c’era, come spesso accade, la sorella minore, Cecilia, che proprio grazie a Belen è una delle ragazze più prezzemoline della tv e sta collezionando anche lei contratti come testimonial e per servizi fotografici. Fisici statuari e in piena forma, le ragazze argentine hanno sfilato per il marchio '' Agogoa ''. Complessivamente, i costumi si presentano semplici, con una linea minimal e con tonalità minime, rigorosamente a tinta unita.


In quanto anche il mondo della moda, secondo il direttore creativo di Agogoa, Jerry Tommolini, deve rispecchiare l’attuale situazione di crisi finanziaria e dunque niente eccessi e spazio all'essenziale. Tutto il contrario per Emamò, che presenta i suoi coloratissimi bikini dalle stampe caleidoscopiche, sfoggiati da un’esuberante Melissa Satta, calata nei panni dell’artista Frida Kahlo, tra fiocchi di raso fucsia, sgargianti borse in paglia e collane variopinte.


Inoltre, le sorelline Cecilia e Belen, hanno anche sfilato in tenuta da pin-up anni Cinquanta per la linea di costumi prodotta dal 'brand' Pin Up Stars. Cosa dire? Modelli fatti apposta per loro: le argentine hanno mostrato atteggiamenti ammiccanti che hanno regalato alla sfilata un valore aggiunto, a prescindere dagli originali e grintosi bikini del brand.